La richiesta di Confcommercio all’amministrazione comunale

“I rami degli alberi sono diventati orami un pericolo per chiunque transiti da via Valdera P., serve un intervento di potatura urgente che non può essere rimandato!”. Questo l’accorato l’appello che Alessandro Simonelli, presidente Area Vasta Confcommercio Provincia di Pisa, rivolge all’amministrazione comunale e al vicesindaco con delega ai lavori pubblici Massimiliano Bagnoli. “Abbiamo sollecitato a più riprese il vicesindaco affinché intervenga a sanare una situazione che, oltre ad essere indecorosa, crea pericolo per i pedoni che attraversano la strada, con i rami che arrivano a toccare le vetrine delle attività commerciali oscurandole”.

Una situazione che si trascina ormai da mesi. “Non sono bastati gli incontri, non sono bastate le promesse di intervento: ad oggi niente è stato fatto, in una strada, via Valdera P, che tra l’altro rappresenta un importante asse commerciale e una porta di accesso strategica alla città” ribadisce Simonelli. “Serve un intervento di potatura a rami e polloni degli alberi che i commercianti della zona richiedono già dalla scorsa estate. È chiaro che non si può arrivare a Natale in queste condizioni, ci auguriamo che l’amministrazione comunale intervenga senza bisogno di ulteriori solleciti”.

Per risolvere questa e altre criticità relative alla manutenzione del verde pubblico, Simonelli ritiene inoltre fondamentale “una migliore programmazione da parte dell’amministrazione, in modo da calendarizzare gli interventi necessari, a partire da quelli più urgenti”.