Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 28.02.2024 della legge 23 febbraio 2024 n. 18 di conversione del DL “Milleproroghe” (DL 215/2023), in sede di conversione la Camera ha proposto un emendamento e ha previsto una riapertura dei termini per la rottamazione quater. In pratica, la conversione del Decreto Milleproroghe ha:

  • riaperto i termini per il pagamento della “maxirata” scaduta lo scorso 18 dicembre 2023 al 15 marzo 2024
  • posticipato la rata in scadenza il 28 febbraio 2024 sempre al 15 marzo 2024

Per la riapertura viene prevista la tolleranza dei cinque giorni di ritardo e, di conseguenza, verranno ritenuti tempestivi anche i pagamenti effettuati entro il 20 marzo 2024.