Pubblicato il bando “Impresa Sicura” per il rimborso spese per acquisto di DPI

È stato pubblicato il bando “Impresa Sicura”, attivato da Invitalia, che consente il rimborso delle spese per l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale (DPI) finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica da COVID19.

Beneficiari
“Impresa Sicura” si rivolge a tutte le imprese regolarmente costituite e iscritte come “attive” nel Registro delle imprese con sede principale o secondaria sul territorio nazionale.

Saranno oggetto di rimborso, nella misura del 100%, l’acquisto, sostenuto tra il 17 marzo 2020 e la data di invio della domanda di rimborso, di:

  • mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;
  • guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
  • dispositivi per protezione oculare;
  • indumenti di protezione quali tute e/o camici;
  • calzari e/o sovrascarpe;
  • cuffie e/o copricapi;
  • dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea;
  • detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

Contributi

È previsto un importo massimo per il rimborso pari a 500 euro per ciascun addetto dell’impresa richiedente, e fino a 150mila euro per impresa.

Per maggiori informazioni Confcommercio Provincia di Pisa è a Vostra disposizione ai seguenti recapiti: Elisabetta Luppichini 3473718798 e Tania Mucci 349 8187072 o alle mail: e.luppichini@centrofiditerziariopisa.it o t.mucci@centrofiditerziariopisa.it

Condividi la notizia: