Con l’entrata in vigore della riforma del Fondo Di Garanzia per le PMI il 1° gennaio 2024, Confcommercio Pisa Finanza si impegna a garantire un supporto ancora più forte alle PMI associate viste le modifiche introdotte in merito alla garanzia diretta.

Per favorire l’inclusività delle nostre imprese associate, è stato confermato il rilascio di prestazioni di garanzia, controgarantite dal Fondo di Garanzia, nella misura dell’80% a favore degli Istituti di credito.

Questo si applica a una vasta gamma di operazioni finanziarie:

  • Finanziamenti per liquidità (breve e medio termine);
  • Finanziamenti per investimenti;
  • Finanziamenti per consolidamento o ristrutturazione delle fonti finanziarie;
  • Finanziamenti per Start-up (costituite da non più di 3 anni);
  • Finanziamenti di importo ridotto, fino ad un importo massimo di € 80.000 per impresa.

Questa novità consentirà ai nostri associati di ottenere un maggior accesso al credito attraverso la nostra garanzia, in quanto gli Istituti di credito godranno di maggiori coperture rispetto alle prestazioni di garanzia diretta.

Per maggiori informazioni e per accedere ai finanziamenti, i nostri uffici sono a disposizione:

Francesca Cagnoni

Veronica Fagiolini