Grande successo di pubblico e tutto esaurito nei locali di San Miniato

Migliaia di persone arrivate da tutta la Toscana hanno salutato il ritorno della Notte Nera di San Miniato. Dopo lo stop imposto dalla pandemia sabato sera le strade all’ombra della Rocca sono tornate a riempirsi in una serata da tutto esaurito nei ristoranti e nei locali del centro storico, con tanti spettacoli e musica ad animare la nona edizione della festa che coniuga eccellenze enogastronomiche e spettacoli, nella cornice del borgo suggestivo di San Miniato, organizzata da Confcommercio Provincia di Pisa in collaborazione con Comune di San Miniato, Fondazione San Miniato Promozione e la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa – Terre di Pisa.

Presenti al taglio del nastro della manifestazione il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, il sindaco di San Miniato Simone Giglioli, il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori e lo chef e conduttore tv Simone Rugiati, oltre a numerosi ospiti e autorità.

“Un’edizione partecipata e coinvolgente, la dimostrazione che il tartufo nero, eccellenza gastronomica del territorio, unito a un’offerta di spettacoli ed esibizioni di assoluto livello, costituisce un elemento di attrazione apprezzatissimo da turisti e visitatori” afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa, Federico Pieragnoli. “Eventi di questo spessore, insieme all’alta qualità delle attività commerciali, permettono di valorizzare San Miniato e affermarla come realtà modello del nostro territorio”.

“Tutto ha funzionato a dovere, nonostante l’incertezza della pandemia che ha comportato un organizzazione in tempi ancor più stretti rispetto a quelli previsti per la Notte Nera” il commento del presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori. “C’è grande soddisfazione tra i commercianti per la straordinaria partecipazione e per il livello degli spettacoli offerti dai concerti, esibizioni di danza aerea e street band che hanno animato il centro”.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama