Venerdì 24 e sabato 25 settembre torna la rassegna SmamWine

Per l’entusiasmo di appassionati e cultori, Santa Maria a Monte apre le porte delle cantine con la seconda edizione di Smam Wine, la rassegna enogastronomica di Santa Maria a Monte organizzata da Centro Commerciale Naturale di Santa Maria a Monte, Tapassion 2.0, in collaborazione con Confcommercio Provincia di Pisa, Comune di Santa Maria a Monte, Terre di Pisa e Strada del vino delle Colline Pisane, con Onav e il patrocinio del Touring Club d’Italia. Sono oltre sessanta le cantine che hanno accettato l’invito degli organizzatori, mentre piovono prenotazioni da tutta la Toscana.

L’inaugurazione è in programma venerdì 24 alle 18 in comune, alla presenza Valentino Tesi, miglior sommelier d’Italia Ais 2019. Da qui partiranno le degustazioni guidate lungo i percorsi e i temporary wine bar allestiti nelle affascinanti e pittoresche strade del paese, i percorsi suggestivi e lo street food, con la possibilità di degustare i migliori vini del territorio nei maggiori punti di interesse storico e turistico: dal parco archeologico alle cisterne Imperia e Porto San Giovanni, dalla biblioteca comunale alla galleria d’arte Art Suite Gallery.

“Non era assolutamente scontato ripetere questa iniziativa, che alla prima edizione ci aveva favorevolmente sorpreso per numero di espositori e successo di pubblico e che quest’anno pensiamo di superare” – dichiara Fulvio Pratesi, presidente del CCN di Santa Maria a Monte.

“Anche quest’anno si ripete la rassegna Smam Wine che, nel rendere omaggio ai prodotti tipici enogastronomici, si inserisce in un contesto rappresentato dal Borgo storico di S. Maria a Monte, che ancora una volta dimostra la propria capacità di accogliere manifestazioni e attrarre visitatori attenti alla storia, alla cultura e a momenti di benessere da trascorrere all’aperto” – il sindaco Ilaria Parrella: “Sarà l’occasione per visitare i luoghi più caratteristici del centro storico, le sue cantine, le sue strade con le proprie tipiche conformazioni e che costeggiano panorami di indubbia bellezza. L’iniziativa contribuisce senza dubbio a dare rilevanza al Borgo di S. Maria a Monte che si rileva sempre di più un ottimo contesto per il rilancio dell’economia e del turismo del paese. Si ringrazia il Centro commerciale Naturale di S. Maria a Monte, la Confcommercio Provincia di Pisa, Terre di Pisa e Strada del vino delle Colline Pisane per aver organizzato e promosso l’evento che sicuramente saprà dare prestigio all’enogastronomia locale e ai luoghi coinvolti in visite e degustazioni.

“Santa Maria a Monte sarà protagonista di un fine settimana all’insegna della qualità e dell’eccellenza vitivinicola ed enogastronomica, grazie ad un tipo di evento che è perfettamente in linea con l’obiettivo di trasformare questo straordinario borgo e il suo territorio in una vera e propria località turistica” – le parole del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli.

È possibile prenotare telefonando al 3294342521 o via mail a smamwine@gmail.com.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: