Una nuova giornata di prevenzione nella struttura dedicata a Gianna Gambaccini

Una giornata di screening cognitivo gratuito, a disposizione di tutte le persone dai 55 anni in su. Si svolgerà giovedì 31 marzo la nuova iniziativa del centro di neuroriabilitazione Memento, la struttura di Ospedaletto inaugurata a ottobre con la collaborazione di Confcommercio Provincia di Pisa e successivamente dedicata a Gianna Gambaccini.

“Un importante servizio a disposizione della cittadinanza, svolto da una squadra di professionisti ammirevole per impegno e dedizione” afferma il presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi. “Iniziative come questa rendono ancora più forte e significativo il ricordo di una neurologa e politica assolutamente apprezzata come Gianna Gambaccini, visto che in questo centro vengono trattate quelle che erano le sue competenze specifiche”.

“Considerato l’altissimo numero di richieste torniamo a offrire lo screening cognitivo gratuito, un test che permette di individuare un iniziale decadimento cognitivo in modo da poterlo prevenire o stabilire una diagnosi precoce” spiega Antonio Melani, responsabile area amministrativa del Gruppo Memento. “Si tratta di una serie di test neuropsicologici utili a valutare funzioni cognitive fondamentali, come la memoria, l’attenzione, il linguaggio e il ragionamento, particolarmente indicato per coloro che hanno problemi di memoria, nel mantenere l’attenzione o nel pianificare sequenze complesse per svolgere un compito”.

“Questo è il terzo appuntamento che il Centro Memento organizza per favorire la prevenzione, onorando così la memoria della dottoressa Gianna Gambaccini, indimenticabile medico e assessore alle Politiche sociali del comune di Pisa a cui è intitolato il nostro Centro”.

Le visite per la prevenzione delle malattie che si manifestano con progressivi deficit cognitivi si effettueranno giovedì 31 marzo, in via Ferraris 10 a Ospedaletto (Pisa), dalle ore 9.15 e saranno riservati a persone dai 55 anni in su. Necessaria la prenotazione al numero di cellulare 3316889241.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama