Grazie al risolutivo intervento da parte della Questura, della Polizia Municipale e del Nucleo Operativo Sicurezza Urbana dopo la nostra segnalazione sono state ripristinate le necessarie condizioni di sicurezza in piazza Chiara Gambacorti”. Il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli ringrazia “il questore Bonaccorso, insieme al dirigente e al coordinatore della Squadra volanti, il comandante della Polizia Municipale Messerini e il commissario Migliorini, coordinatore del Nosu, per l’opportuno intervento che permette finalmente alle attività di piazza Gambacorti di lavorare più serenamente, in uno dei luoghi del centro di Pisa tra i più frequentati da cittadini, turisti e visitatori”.

Imprenditori e titolari di locali in piazza Gambacorti si sono rivolti a Confcommercio per denunciare i comportamenti minacciosi di un soggetto senza fissa dimora, che infastidiva i clienti seduti ai tavolini, con una richiesta assillante di denaro, e che in caso di rifiuto metteva in atto una serie di atteggiamenti aggressivi, ivi compreso, in alcuni casi, sputare nel piatto dei clienti. Una volta venuti a conoscenza del fatto lo abbiamo immediatamente segnalato alle autorità competenti e l’efficiente intervento di Questura, Pòlizia Municipale e Nosu ha permesso di debellare questa inaccettabile situazione. Continueremo, come abbiamo sempre fatto, a collaborare con le istituzioni preposte per migliorare la sicurezza e la qualità della vita in città attraverso un rapporto di reciproca fiducia e collaborazione con le forze dell’ordine, a tutela delle migliaia di imprenditori che rappresentiamo”.

Confcommercio è a disposizione per ogni ulteriore segnalazione – contattare il responsabile area sindacale Confcommercio Pisa

Alessio Giovarruscio

scrivi
chiama
scrivi
chiama