Sirmione Wedding Il numero di coppie straniere che celebra il “grande giorno” in Italia è in crescita. Dei 44 milioni di turisti che ogni anno visitano l’Italia, 352 mila – circa l’8% – lo fanno per matrimoni,
anniversari o viaggi di nozze. Il Lago di Garda risulta fra le destinazioni emergenti, ovvero con il maggiore tasso di crescita. Come in crescita risultano le richieste di outdoor wedding, nella migliore tradizione USA.
Per i sindaci di tutta Italia l’opportunità di valorizzare monumenti, palazzi, opere d’arte grazie al business dei matrimoni.
Se è vero che l’Italia è la destinazione leader nel mondo per i matrimoni degli stranieri, l’intrinseca bellezza del Lago di Garda, con la privilegiata posizione di Sirmione, la millenaria tradizione romantica già celebrata nelle odi di Catullo, che a lungo vi soggiornò e la vocazione artistica di alto livello, che Maria Callas ha lasciato in eredità alla città, fanno di Sirmione la candidata ideale come luogo eletto per la celebrazione di matrimoni da sogno.
La piattaforma web è il fulcro del progetto Sirmione Wedding. Nonostante la Rete annoveri un numero importante di portali dedicati al matrimonio in Italia, Sirmione Wedding è il primo portale per ampiezza, completezza ed efficacia, esclusivamente dedicato alla promozione dei matrimoni in un luogo così preciso e ristretto.

Il portale offre un servizio professionale di progettazione, pianificazione e gestione dei matrimoni, attraverso una sezione specifica, grazie alla quale i wedding planner potranno avere tutto il supporto necessario per organizzare una cerimonia indimenticabile per i propri clienti.

La presentazione del progetto si terrà il 20 febbraio, a partire dalle ore 9.30 presso Palazzo Callas, a Sirmione. Sono invitati a partecipare tutti i wedding planner professionisti.

Condividi la notizia: