Pisa, 3 Maggio – #stazionesicura e #fattinonparole sono questi gli hastag dell’iniziativa promossa da Confcommercio Pisa per riqualificare il quartiere della stazione, al centro delle cronache nazionali e locali a causa degli alti e insostenibili livelli di degrado e violenza, spaccio e abusivismo, furti e presenza invasiva di esercizi etnici fuori da ogni rispetto delle normative e di decoro. Gli imprenditori regolari e con loro turisti e residenti sono sistematicamente sotto assedio in quella che

Condividi la notizia: