Gli autisti che svolgono servizio di noleggio con conducente potranno usufruire di tariffe agevolate per l’accesso ai parcheggi dell’Aeroporto di Pisa grazie al nuovo accordo stipulato tra Confcommercio Provincia di Pisa e Toscana Aeroporti. “Una nuova opportunità” afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli, che ringrazia “Toscana Aeroporti per aver accolto la nostra richiesta con un’importante agevolazione riservata agli Ncc, professionisti che grazie alla loro attività garantiscono un servizio essenziale per il sistema di accoglienza turistica della città”.

Le nuove tariffe riguardano la sosta delle vetture dotate di licenza Ncc nei parcheggi P2 e P3 dell’Aeroporto di Pisa. “Parliamo di un miglioramento delle condizioni tariffarie che risponde a una richiesta degli operatori. Un accordo particolarmente significativo anche considerata la stagione estiva, periodo di massima intensità dei flussi turistici, in un contesto segnato dalla ripresa di viaggi e spostamenti dopo i due anni di pandemia, e l’importanza dell’aeroporto Galilei, porta di accesso privilegiata della nostra regione,”.

“La possibilità di avere tariffe agevolate per l’accesso ai parcheggi dell’aeroporto e la reintroduzione del Telepass permettono di effettuare un servizio migliore per i nostri clienti” afferma il presidente degli Ncc di Confcommercio Pisa Antonio De Vito. “Nell’ottica di offrire un servizio efficiente, puntuale e di alta qualità per tutti coloro che scelgono di visitare Pisa, e allo stesso tempo di garantire una maggiore tutela al lavoro degli Ncc, anche rispetto ai tanti abusivi che danneggiano la nostra categoria”.

Alessio Giovarruscio

scrivi
chiama
scrivi
chiama