Sconti e promozioni esclusive su biglietti e abbonamenti al Teatro di Pisa per gli associati Confcommercio

Da un lato la valorizzazione del Teatro Verdi, luogo simbolo della cultura di Pisa dalla storia ultracentenaria. Dall’altro la possibilità di avvicinare imprenditori, commercianti e partite iva, ma anche cittadini, visitatori e turisti alle sue attività. Con queste premesse nasce il nuovo accordo di collaborazione siglato tra Confcommercio Provincia di Pisa e Fondazione Teatro di Pisa e firmato dal presidente di Confcommercio Provincia di Pisa, Stefano Maestri Accesi, e dalla presidente della Fondazione Teatro di Pisa, Patrizia Paoletti Tangheroni.
“Si apre una nuova pagina, un’apertura del teatro con una realtà importante della nostra città come Confcommercio che ha creduto e scommesso sul nostro Teatro” afferma la presidente della Fondazione Teatro di Pisa, Patrizia Paoletti Tangheroni. “Stiamo cercando di far crescere il Teatro attraverso un notevole innalzamento della qualità della produzione, corsi di formazione di teatro e musica, un sistema win-win particolarmente interessante per la collaborazione con alberghi e ristoranti”. La presidente lancia la proposta di avviare “una collaborazione specifica con i locali più vicini per proporre iniziative specifiche in stretta sinergia, ad esempio con menu dedicati per il dopo-teatro”.
“Il mondo della cultura e quello dell’impresa e commercio sono due realtà lontane solo in apparenza” dichiara il presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi. “In una città come Pisa le nostre realtà devono parlarsi sempre di più, questo è il modus operandi che portiamo avanti da tempo per rendere la nostra associazione sempre più capillare sul territorio, siglare una partnership come questa in una città d’arte come la nostra è davvero un grande traguardo”.
“Una collaborazione che vuole contribuire a incentivare il sistema di accoglienza della città e quello dei suoi luoghi di eccellenza dell’arte e della cultura mettendo in rete una struttura di eccellenza come il Teatro Verdi con le principali realtà turistiche e ricettive del territorio, in un’ottica di promozione turistica e di valorizzazione delle reciproche attività” le parole del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “Ringrazio la presidente Paoletti Tangheroni e il direttore Galli per la firma di questo accordo davvero importante per le nostre realtà e per lo sviluppo turistico dell’intera città”.
L’accordo ha una validità annuale e permetterà a tutti gli associati Confcommercio di ricevere uno sconto del 10% sull’acquisto di biglietti e abbonamenti delle Stagioni del Teatro di Pisa, oltre che su eventi speciali promossi dalla Fondazione. In virtù della nuova collaborazione, Confcommercio promuoverà le attività del Teatro Verdi e del cartellone delle stagioni di lirica, prosa e danza attraverso la loro diffusione nei negozi, locali, ristoranti e strutture ricettive del territorio, oltre a offrire la possibilità di organizzare visite guidate nella struttura e la disponibilità a utilizzare i propri canali per la promozione e la vendita dei biglietti.
“Veniamo da due anni tragici e grazie a Confcommercio abbiamo l’occasione di cogliere questa enorme opportunità collaborando con il Teatro” il commento del presidente FederAlberghi Pisa Andrea Romanelli. “Un’opportunità finora sottovalutata, che senz’altro divulgheremo nelle nostre strutture per avvicinare i turisti al Teatro attraverso una comunicazione tempestiva e programmata”.
Parla di “un’ulteriore tassello da aggiungere all’obiettivo di rendere Pisa una città sempre più a misura di turista” il presidente Fipe Confcommercio Pisa Alessandro Trolese “cercando di allungare i giorni di permanenza in città e attrarre visitatori in tutti i periodi dell’anno grazie a una più ampia offerta di eventi e progetti da mettere in rete”.
“L’opportunità crea l’abitudine, con questo accordo ci avviciniamo alle grandi capitali europee, i ristoranti di Pisa sono pronti a sposare con entusiasmo questa iniziativa” il commento della presidente di ConfRistoranti Confcommercio Pisa Daniela Petraglia

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama