Via Maiorca, i commercianti chiedono una risposta!

Via Maiorca, i commercianti chiedono una risposta!

L’appello di Confcommercio: “Richiesta di buonsenso, non perdiamo altro tempo”

C’è la quasi unanimità dei commercianti di via Maiorca per la pedonalizzazione serale. Non esistono ostacoli tecnici insormontabili. E tutti hanno o dovrebbero avere l’interesse a rendere più accogliente e vivibile questa strada, ponte di collegamento tra il porto di Pisa e il lungomare. Per il direttore di ConfcommercioPisa Federico Pieragnoli non c’è altro tempo da perdere. “La stagione sta entrando nel vivo, e noi dobbiamo farci trovare pronti. Sono convinto che il buonsenso prevarrà e che l’amministrazione comunale voglia concedere la pedonalizzazione, anche perché un vero motivo per opporsi a questa richiesta non esiste. I commercianti sono tutti d’accordo nel chiudere alle 19,30, proprio in una ottica di collaborazione e per evitare opposizioni e contrasti. C’è un motivo di qualità della fruizione del litorale, ma c’è anche la necessità di sostenere le tante attività commerciali e locali che hanno bisogno di ripartire dopo lo shock del lockdown. Diamo loro la possibilità di avere più tavoli all’esterno e di offrire lo spunto per godere la bellezza delle serate sul litorale a più persone possibili. E’ il momento giusto di stare uniti e di fare uno sforzo per superare questa fase emergenziale”.

“Via Maiorca, grazie all’impegno e all’investimento degli imprenditori, vecchi e nuovi, sta rinascendo dopo una fortissima fase di declino” – aggiunge il direttore – “e la città non può permettersi il lusso di interrompere questa lenta ma progressiva rinascita. Con tutto il rispetto e la comprensione possibile, in questa decisione non può valere il veto di una attività, che detto per inciso, nei mesi di lockdown ha continuato a lavorare, triplicando i propri fatturati, mentre gli altri esercizi commerciali erano chiusi”.

“Comprendo benissimo che tutti i cambiamenti possono generare un po di paura e qualche resistenza” – spiega Barbara Benvenuti, la presidente Confcommercio dei commercianti di Marina di Pisa: “Ma è altresì dimostrato che se stiamo fermi abbiamo perso in partenza, una legge che vale per tutti dalla piccola azienda alla grande impresa. Questa pedonalizzazione è una opportunità in più, come dimostrano tantissime esperienze di tanti altri luoghi turistici. Sappiamo che via Maiorca è una arteria importante e per questo non può essere completamente chiusa, ma sicuramente la pedonalizzazione serale non solo favorisce una bellissima passeggiata dal lungomare al porto, ma porta con se la possibilità di nuove aperture”.

Per ulteriori informazioni:

scrivi
chiama
Condividi la notizia: