Per sostenere ed incentivare le imprese nel loro percorso di sviluppo per rafforzare la propria presenza su mercati esteri già esplorati e sviluppare la propria attività su nuovi mercati, la Camera di Commercio Toscana Nord Ovest promuove una misura rivolta alle imprese aventi sede o unità locale oggetto dell’investimento, nelle province di Pisa, Lucca, Massa-Carrara.

Le imprese beneficiarie dovranno risultare attive e iscritte alla piattaforma “SEI – Sostegno all’Export dell’Italia” (www.sostegnoexport.it) e in possesso di un Piano Export, predisposto nell’ambito di un progetto del sistema camerale oppure redatto autonomamente.

Saranno finanziate le spese per servizi specialistici resi da Camere di Commercio Italiane all’Estero e Promos Italia in merito a Progetti di rafforzamento di presenza all’estero finalizzati a:

  1. servizi di analisi e orientamento specialistico per facilitare l’accesso sui mercati esteri;
  2. potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing;
  3. servizi di assistenza specialistica sul versante legale/organizzativo/contrattuale/fiscale legata all’estero;
  4. accrescimento delle capacità manageriali connesse all’internazionalizzazione dell’impresa;
  5. sviluppo delle competenze interne attraverso l’utilizzo in impresa di un esperto;
  6. sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero tradizionali ed innovativi;
  7. realizzazione di “virtual matchmaking”;
  8. assistenza per l’avvio e lo sviluppo della gestione di business on-line;
  9. supporto nella predisposizione di campagne di marketing digitale o di vetrine digitali per favorire le attività di e-commerce;
  10. partecipazione ad eventi promozionali organizzati da ICE Agenzia, Camere di Commercio Italiane all’estero, Promos Italia scrl;
  11. realizzazione di attività ex-ante ed ex-post rispetto a quelle di promozione commerciale.

L’agevolazione per la fornitura di uno o più servizi prevede un importo massimo di € 6.000.

Le domande potranno essere inviate a partire dall’ 11 marzo 2024 fino al 10 luglio 2024.

Per maggiori informazioni e per accedere al bando, i nostri uffici sono a disposizione:

Elisabetta Luppichini